FOTOGRAFIA
STENOPEICA

Il grado zero della fotografia: storia, costruzione e sviluppo fotografico

A cura di: Stefano Ferrando 

APPUNTAMENTI 15 e 16 ottobre

ORARIO 10:00 / 18:00

NUMERO DI PARTECIPANTI 8/12

COSTO 200€

COSA SI FARÀ

Hai mai provato a scattare una fotografia senza lenti e mirino? Sembra impossibile e invece per farlo basta davvero poco: un contenitore a tenuta di luce, della carta fotografica al suo interno, nel lato opposto un piccolo foro da cui far passare la luce et voilà, il gioco è fatto! Una fotocamera home-made con una profondità di campo infinita. Questa è la fotografia stenopeica, o pinhole come amano chiamarla lз anglofonз: una primitiva camera obscura con la quale abbandonare i tecnicismi per perdersi in un mondo onirico.

La fantasia non ha limiti, ma tempi. Questa è la fotografia della lentezza e della meditazione che ci obbliga a rinunciare alla fretta a cui siamo abituati per riuscire a pre-visualizzare il risultato desiderato.

 

COME LO SI FARÀ?

Durante il workshop sperimenteremo questa tecnica tanto semplice quanto piena di potenzialità espressive, a partire dalla autocostruzione dell’apparecchio fotografico a foro stenopeico fino allo sviluppo in camera oscura, passando per una breve panoramica della storia del medium e dellз tantз autorз che si sono dedicatз a questa “pratica povera” attraverso la lettura di libri fotografici sul tema. Le stampe che porterai via con te al termine del workshop saranno piccoli testimoni del processo di rinnovamento dello sguardo.

*Ai materiali ci pensiamo noi, al contenitore ci pensi tu! 

Scegli quello che preferisci tenendo a mente qualche indicazione:

Scatola. La più quotata è la scatole di scarpe, ma vanno bene anche altre tipologie a patto che siano facilmente isolabili dalla luce e con queste dimensioni: larghezza e altezza superiori a 10×15 cm e profondità di circa 8/10 cm;

Barattolo di latta. Andrà bene quello del caffè o un qualsiasi barattolo di pelati da 400/800 grammi, aperto e senza sugo!

  

PROGRAMMA

I° GIORNO | 15 ottobre

 orario 10:00 / 18:00

_ breve lezione introduttiva teorica su storia e tecnica della fotografia stenopeica

_ consultazione collettiva di libri dedicati

_ costruzione della fotocamera

_ prima sessione pratica di ripresa

_ prima sessione pratica di sviluppo in c.o.

_ visione e discussione collettiva dei risultati

 

II° GIORNO | 16 ottobre

orario 10:00 / 18:00

_ individuazione di temi/soggetti da affrontare singolarmente

_ sessione pratica di ripresa

_ sessione pratica di sviluppo in c.o.

_ visione e discussione collettiva dei risultati